Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Gualdo Tadino
Informazioni su Gualdo Tadino, incantevole comune in provincia di Perugia con un antico centro storico medievale e circondato dal verde.
-
Spoleto
Il portale di Spoleto. Tutte le informazioni riguardanti la splendida Spoleto: La storia, il turismo gli eventi a Spoleto
-
Foligno
Foligno, città suggestiva e ricca di storia, è considerata il
-
Torgiano
Portale dedicato al comune umbro di Torgiano di cui si descrivono territorio, storia, monumenti e cultura.
-
Paciano
Portale dedicato a Paciano, comune in provincia di Perugia, con informazioni sui luoghi da visitare e le attività legate al turismo della cittadina di Paciano.
-
Cascia
Il portale interamente dedicato a Cascia, in provincia di Perugia, noto per la presenza del Santuario dedicato a Santa Rita e al monastero in cui la Santa ha vissuto per circa quarant'anni.
-
Marsciano
Sito internet dedicato al Comune di Marsciano, in provincia di Perugia, con le informazioni geografiche e storiche e consigli per visite turistiche in questo antico borgo.


Turismo a Città di Castello

Informazioni turistiche su Città di Castello

Città di Castello ospita un rilevante e suggestivo patrimonio storico, artistico e religioso, che richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo.

L' antica storia di Città di Castello è testimoniata dai palazzi che furono sede degli antichi organismi amministrativi come il Palazzo del Podestà, attribuito ad Angelo da Orvieto, in stile trecentesco; la facciata, invece, risale al XVII ed è opera di Nicola Barbioni, che la realizzò in stile neoclassico.

Costruita seguendo lo stile gotico agli inizi del XIV secolo, la Chiesa di San Francesco accoglie la copia del dipinto di Raffaello 'Sposalizio della Vergine' il cui originale si trova nella Pinacoteca di Brera; l'opera 'L'incoronazione della Vergine, invece, di Giorgio Vasari è posta nell'altare maggiore della cappella Vitelli, anch'essa del Vasari.

Celebre il Palazzo Vitelli alla Cannoniera, edificato su commissione dei Vitelli intorno al 1521; è un palazzo di modeste dimensioni chiamato così perché in origine sorgeva su un'antica fonderia di cannoni.

E' caratteristico per la facciata principale decorata a graffito da Ghepardi su disegno del Vasari; attraverso i graffiti viene delineato il programma politico dei Vitelli e l'alleanza stipulata con Cosimo Dei Medici.

Oggi questo palazzo accoglie la Pinacoteca comunale, tra le più importanti dell'Umbria, dove sono esposte le opere di grandi maestri quali Raffaello, Lorenzo Ghiberti, Luca Signorelli, i Della Robbia e molti altri ancora.

Da visitare anche la Chiesa di san Domenico, realizzata in stile gotico intorno al XV secolo; qui si trovavano un tempo due importantissime opere, una di Raffaello, 'La Crocefissione', l'altra di Signorelli, 'Il martirio di San Sebastiano', che oggi si possono ammirare alla National Gallery di Londra.

Non meno importanti il Campanile Rotondo, il palazzo Vitelli a Sant'Egidio, la Torre Civica, detta anche Torre del Vescovo, dalla quale si può apprezzare la vallata del Tevere, il Palazzo dei Priori, mai terminato e sede degli uffici comunali, ed infine la Cattedrale di San Florido , la cui facciata è incompiuta, che accoglie il 'Museo del Duomo' dove si possono ammirare vasi, vassoi e calici risalenti al V-VI secolo, il dipinto 'Madonna col Bambino e San Giovannino' di Pinturicchio e quello di Rosso Fiorentino, Cristo in Gloria.

Se siete appassionati di equitazione, non mancate al consueto appuntamento della Mostra Nazionale del cavallo, che si svolge in questa cittadina a Settembre.

Non resistete al fascino e al profumo inconfondibile del tartufo' Non perdete allora la Mostra del tartufo che avviene nel mese di Novembre; sono esposti i migliori tartufi bianchi, tra i più pregiati dell'Alta Valle del Tevere, ma anche funghi, oli, vini, miele, castagne e tanti altri prodotti di bosco.

Ad Aprile, invece, la Mostra dell'arredamento e dello stile propone, oltre ad un unico padiglione dedicato interamente all'artigianato, diversi mobili realizzati in noce, castagno, olivo e ciliegio dagli artigiani alto-tiberini.

Dal 1968 nella cittadina si svolge nei mesi di Agosto e Settembre il Festival delle Nazioni, in cui viene presentata la produzione musicale di una Nazione ospite.

A queste manifestazioni si accompagna, il 13 Novembre, la festa del patrono, San Florido, che viene venerato per aver ricostruito la città in seguito alla distruzione operata da Totila nel VI secolo.

Città di Castello celebra il Santo con l'offerta della cera che rievoca una manifestazione religiosa del XVI secolo, quando il Podestà insieme a priori, nobili e confraternite portava la cera necessaria per i 52 ceri posti presso la tomba del Santo.

Ad oggi un corteo composto da 200 persone ripropone ogni anno, in occasione della festa patronale, questa antica cerimonia.

cittadicastello.it

Tutte le informazioni turistiche, le notizie sia storiche che geografiche sul comune di Città di Castello (PG)
Argomenti

Tutto sul Comune di Città di Castello
La storia di Città di Castello
Turismo a Città di Castello
Ristoranti
Mappa
Attività Commerciali